fonte: di ROMINA MARCECA – palermo.repubblica.it Una “regia occulta” dei boss dell’Acquasanta avrebbe di fatto monopolizzato la vendita dei prodotti e i prezzi in alcuni stand del mercato ortofrutticolo di Palermo ma anche le attività di facchinaggio e del parcheggio dei mezzi, attraverso una cooperativa, la “Carovana Santa Rosalia”. Questo hanno... Continua »