Caro Sindaco Tommaso Minervini, le argomentazioni per giustificare la sua Ordinanza, che limita l’accesso alla Muraglia, non sono poi tanto diverse da quelle usate da chi millanta presunte zone di rispetto e passaggi privati in favore di non ben identificati cittadini che hanno domicilio in via Amente e che si... Continua »