Camorra a Roma, confiscato impero dei clan da 80 milioni di euro

Camorra a Roma, confiscato impero dei clan da 80 milioni di euro
  di FEDERICA ANGELI – roma.repubblica.it ROMA – Nel 2014 i carabinieri del Comando provinciale di Roma sequestratono tutte le attività commerciali nel centro storico di Roma che facevano capo agli imprenditori Righi, il volto pulito della camorra, in particolare del clan Contini. Oggi quell’impero di 28 tra ristoranti pizzerie e... Continua »
maggio 6, 2016 / 0

Prima l’arresto di Sergio Racanati e poi il sequestro dei suoi beni

Prima l’arresto di Sergio Racanati e poi il sequestro dei suoi beni Ieri mattina, al termine di indagini patrimoniali dell’ operazione “Tutto incluso 2”, la Tenenza della Guardia di Finanza di Molfetta, diretta dal tenente Giuseppe Parisi, ha eseguito un maxi sequestro di beni mobili, immobili, rapporti finanziari e dell’intero complesso di agriturismo, sulla strada vicinale Fondo Favale. Tutti i beni sequestrati sono... Continua »
maggio 5, 2016 / 0

La Redazione de “l’altraMolfetta” esprime solidarietà a Matteo d’Ingeo e condanna la sua aggressione

La Redazione de “l’altraMolfetta” esprime solidarietà a Matteo d’Ingeo e condanna la sua aggressione È certamente da cronaca nera l’aggressione fisica subìta nel mese scorso da Matteo D’Ingeo, “colpevole” di ingaggiare battaglie contro le illegalità comunali. D’Ingeo è ufficialmente sulla scena politica molfettese dal 1994, quando si candidò come consigliere comunale nella lista del Percorso che sosteneva come candidato sindaco Guglielmo Minervini. Era un giovane, sin da... Continua »
maggio 5, 2016 / 0

Antonio Azzollini, nell’inchiesta sul porto spunta la “discarica non autorizzata” di bombe. “Fuoriuscita di fosforo e iprite”

Antonio Azzollini, nell’inchiesta sul porto spunta la “discarica non autorizzata” di bombe. “Fuoriuscita di fosforo e iprite” di Andrea Tornago – www.ilfattoquotidiano.it La colmata “due, tre volte al giorno comincia a fumare” quindi “nessuno deve entrare a piedi, assolutamente (…) è pericoloso, a parte il fosforo ci può essere anche il liquido dell’iprite”. A parlare, nell’intercettazione agli atti dell’inchiesta di Trani sul porto di Molfetta per cui è... Continua »
maggio 4, 2016 / 0

Antonio Azzollini, chiesto il giudizio per il senatore Ncd. Sul porto (incompiuto) di Molfetta contesta anche la concussione

Antonio Azzollini, chiesto il giudizio per il senatore Ncd. Sul porto (incompiuto) di Molfetta contesta anche la concussione di Andrea Tornago – www.ilfattoquotidiano.it Diciotto capi di imputazione. Una sfilza di reati, dall’associazione a delinquere all’abuso di ufficio, al falso, alla truffa, alla violazione e distruzione di aree paesaggistiche tutelate, fino alla violenza privata, alle minacce e alla concussione. La procura di Trani ha chiesto il rinvio a giudizio per il... Continua »
maggio 4, 2016 / 0

Sequestrata la discarica: «La falda è a rischio inquinamento»

Sequestrata la discarica: «La falda è a rischio inquinamento» www.giovinazzoviva.it La Procura della Repubblica di Bari ha disposto il sequestro dei lotti I, II, III e VI della discarica di Giovinazzo, «lotti – ha provato a difendersi, alcuni giorni fa, la Daneco Impianti s.r.l., società che gestisce l’impianto, – che comunque erano già esauriti da tempo». Secondo la sezione... Continua »
maggio 4, 2016 / 0