Telecronaca di un furto: la tecnica dello pneumatico forato

fonte: TheNetFrancesco

E’ la tecnica dello pneumatico forato: la utilizzano ladri per impadronirsi di tutto quello che trovano all’interno delle auto. Funziona in questo modo: approfittando di un momento di disattenzione del conducente, i ladri tagliano una delle gomme della vettura. Lo scopo è quello di costringere l’automobilista a uscire dall’abitacolo e mentre è indaffarato a sostituire lo pneumatico, si introducono all’interno e mettono a segno il colpo. Ma se il conducente non sostituisce la ruota, i ladri non si danno per vinti. Ne fanno le spese anche i giornalisti: ecco cosa è successo a Milano a Francesco Gilioli, videomaker e collaboratore di “la Repubblica”.

Be Sociable, Share!
Precedente Bisceglie, distrutta dalle fiamme l'auto di un assessore: "Ma io non mi faccio intimidire" Successivo Un filone d'indagine sul porto di Molfetta è stato archiviato per prescrizione dei reati, ma gli indagati erano “colpevoli” di sapere. (Seconda parte)

Lascia un commento