Furti nei market del Nordbarese per 2000 euro: arrestati in 3. Il video

I carabinieri di Trani hanno arrestato tre baresi, P.V., 20 anni, M.F., 31, e D.P.L., 27, ritenuti responsabili di aver commesso 8 tra furti e rapine in esercizi commerciali di Molfetta, Trani, Ruvo e Barletta. Almeno due colpi avevano come obiettivi punti vendita di una nota catena di negozi per l’igiene personale e per la casa.

L’indagine è partita nel 2019, quando i carabinieri di Trani erano intervenuti in un supermercato in via Falcone dove poco prima erano stati portati via alimenti per 100 euro. I tre, scoperti dal proprietario, l’avevano aggredito e minacciato di morte. Grazie alle testimonianze di chi era sul posto e a un meticoloso lavoro di ricerca, i militari hanno attribuito ai tre la responsabilità su altri 7 furti commessi da luglio 2018 a tutto il 2019. I colpi avevano fruttato in tutto circa 2000 euro. Gli arrestati, con precedenti, sono ai domiciliari.

fonte: www.lagazzettadelmezzogiorno.it

Precedente Rinviata la “Giornata della Memoria e dell’Impegno” del 21 Marzo; don Luigi Ciotti scrive ai giovani Successivo Truffe su mascherine e gel igienizzanti nel Barese: 30 perquisizioni, sequestri per 220mila euro