Abbiamo chiesto la rimozione della pedana del bar confiscato alla famiglia Fiore, è pericolosa e abusiva

Abbiamo chiesto la rimozione della pedana dell’ex “White Caffè” sul Lungomare Colonna, precisamente in Via Maggiore Sallustio n.4 angolo via F.S. Mastropierro. L’esercizio commerciale è chiuso da molto tempo perché confiscato agli eredi di Fiore Alfredo, e la pedana, oltre a rappresentare un grave pericolo per la pubblica incolumità dovrebbe risultare abusiva perché probabilmente non è stata pagata l’occupazione di suolo pubblico.                                                               

Be Sociable, Share!
Precedente Bari, edicolante stampava e vendeva vicino al tribunale 16mila biglietti falsi dell'Amtab Successivo Silenzio... ecco la demolizione della memoria