Sono in aumento in città i furti delle targhe d’auto

Da qualche settimana riceviamo segnalazioni di furti di targhe d’auto nella zona levante, nel quadrilatero compreso tra viale Pio XI, via G.Salvemini e Via Baccarini. A volte è capitato che siano state rubate le targhe ben due volte alla stessa persona. Questo tipo di reato passa come un reato minore, non ne parla nessuno, ma crea enormi disagi a chi lo subisce. Oltre al danno economico c’è tutta la procedura, decisamente lunga, per ottenere una nuova targa che costa perdita di tempo e stress.

Questi colpi vengono solitamente messi a segno da bande specializzate nel commercio di vetture rubate o che utilizzano le targhe rubate su altri autoveicoli per compiere furti o rapine.

Gli autori di questi reati di solito vengono da fuori città, ma per la frequenza con cui si stanno verificando a Molfetta potrebbe essere nata, anche da noi, una centrale operativa. 

Insomma i cittadini chiedono come sempre più vigilanza notturna.

Precedente Magistrati arrestati, sequestrate bombe e armi a poliziotto a Corato Successivo Le mafie si espandono. Dov’è la politica?