Molfetta, un nuovo bene confiscato da ristrutturare

Il 2 maggio scorso è stata pubblicata la Determinazione Dirigenziale n. 530 con la quale si approvava il progetto definitivo per la ristrutturazione e valorizzazione del bene confiscato alla nostra criminalità in Vico 1° Sant’Alfonso n. 8.
L’immobile seminterrato è composto da quattro vani con volte alte in pietra e fu confiscato definitivamente il 18.04.2001, con decreto n. 8336 del Direttore Generale dell’Agenzia del Demanio. Fino alla confisca definitiva il locale era nella disponibilità di Antonio Andriani, tra i protagonisti delle grandi operazioni antidroga degli anni ’90, ucciso nell’androne della sua abitazione nel 2016.
L’intervento di 265 mila euro è inserito nell’ambito del PNRR, Missione 5 – Valorizzazione dei beni confiscati alle mafie finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU. Il progetto denominato “Crocevia di storie” ha come obiettivo finale la creazione di un centro interculturale.
Per poter portare a termine detto progetto bisogna indire specifica gara d’appalto, per l’affidamento dei lavori, entro le stringenti tempistiche imposte dal finanziamento PNRR, e adottare il provvedimento di aggiudicazione definitiva entro il 30.06.2024. Speriamo che la macchina amministrativa riesca a portare a termine il progetto di ristrutturazione e faccia partire un avviso pubblico trasparente per la gestione del futuro centro interculturale.

fonte: Matteo d’Ingeo – laltramolfetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito o eseguendo lo scroll della pagina accetti l'utilizzo dei cookie della piattaforma. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Altervista Advertising (Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.) Altervista Advertising è un servizio di advertising fornito da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. Dati Personali raccolti: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: Italia – Privacy Policy: https://www.iubenda.com/privacy-policy/8258859 Altervista Platform (Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.) Altervista Platform è una piattaforma fornita da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. che consente al Titolare di sviluppare, far funzionare ed ospitare questa Applicazione. Dati Personali raccolti: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: Italia – Privacy Policy: https://www.iubenda.com/privacy-policy/8258716

Chiudi