Incendio d’auto in via Panunzio. E domani a chi toccherà?

fonte: https://www.molfettaviva.it – di NICOLA MICCIONE

È divampato in piena notte l’incendio che ha distrutto una Fiat Punto e danneggiato anche una BMW X5 posteggiate in via Panunzio, ad angolo con via Cavallotti. È successo tutto intorno alle ore 02.30, quando la Fiat Punto, per cause non ancora del tutto accertate, ha preso fuoco.

Le fiamme e l’odore acre del rogo hanno svegliato i residenti della zona, mentre in poco tempo il rogo si è propagato ad un’altra vettura, una BMW X5, parcheggiata nelle vicinanze della Fiat Punto. Una nuvola di fumo ha immediatamente invaso l’intero rione popolare ed è li che i residenti scesi in strada hanno temuto il peggio.

Immediata è partita la chiamata al numero gratuito 115 e la corsa per domare le fiamme. Sul posto, i Vigili del Fuoco provenienti dal locale Distaccamento dopo aver provveduto a domare il rogo, che ha danneggiato in maniera rilevante anche il marciapiedi, hanno eseguito numerosi rilievi nei paraggi dei due veicoli, alla ricerca di tracce utili.

In via Panunzio, come da prassi, si sono fiondati anche i Carabinieri della locale Compagnia che hanno dato il via alle indagini sul rogo, il secondo in soli cinque giorni dopo quello avvenuto, il 15 febbraio scorso, in via San Francesco Saverio. E tra chi ha assistito al desolante spettacolo c’è terrore, incertezza e sgomento.

E domani a chi toccherà?

Be Sociable, Share!
Precedente Bari, traffico di droga e sequestro di persona: sette arresti nel clan legato agli Strisciuglio Successivo Il fratello della prof arrestata in Australia: "È stata minacciata, ecco perché viaggiava con la cocaina"