Da domani, 8 luglio 2020, s’insedia un nuovo comandante della Polizia Locale. Ma lo apprendiamo dal sito del Comune di Bari.

 

Dopo una settimana senza un comandante, domani 8 luglio, s’insedia un nuovo Comandante Dirigente, il Dott. ALOIA Cosimo dipendente a tempo indeterminato e a tempo pieno del Comune di Bari con il profilo professionale di Funzionario Specialista di Polizia Locale dal 14/04/1992. 

Fino ad oggi, il Dott. ALOIA Cosimo risultava in distacco parziale (30 ore settimanali) in regime di convenzione ex art. 14 del CCNL 22/1/2004 sino al 31/12/2020 presso il Comune di Bitetto.  

La notizia proviene da una Determinazione Dirigenziale affissa all’albo pretorio del Comune di Bari. A parte questa mancanza assoluta di trasparenza amministrativa, il Sindaco non ha ancora risposto alla provocazione che abbiamo lanciato qualche giorno fa (cliccare il link per leggere): Perché un nuovo comandante della Polizia Locale se ne abbiamo già uno?

IL DIRIGENTE

Premesso che:

  • con provvedimento sindacale n. 315031 del 28.12.2015 risulta incaricato della Direzione della Ripartizione Personale;
  • verificata, con riferimento all’oggetto del presente atto, l’insussistenza dell’obbligo di astensione e di non essere, quindi, in posizione di conflitto di interesse ai sensi di quanto previsto dall’art. 6-bis della legge n. 241/90, come aggiunto dall’art. 1 della legge n. 190/2012, ed in conformità alle previsioni del vigente Piano Anticorruzione;
  •  con istanza in data 01/07/2020 acquisita al protocollo di questa Direzione n. 144327, il Dott. ALOIA Cosimo dipendente a tempo indeterminato e a tempo pieno di questa Amministrazione, con il profilo professionale di Funzionario Specialista di Polizia Locale dal 14/04/1992, ha richiesto il collocamento in aspettativa senza assegni, ai sensi dell’art. 29 bis del Regolamento di Organizzazione degli Uffici e dei Servizi del Comune di Bari, al fine di poter assolvere all’incarico di Comandante Dirigente della Polizia Locale presso il Comune di Molfetta (BA), a decorrere dall’8/07/2020;
  • allo stato, il Dott. ALOIA Cosimo risulta in distacco parziale (30 ore settimanali) in regime di convenzione ex art. 14 del CCNL 22/1/2004 sino al 31/12/2020 presso il Comune di Bitetto (BA), giusta determinazione dirigenziale di proroga n. 982/2019;- VISTO la comunicazione prot. n. 45166 del 03/07/2020 del Segretario Generale del Comune di Molfetta di conferimento dell’incarico al Dott. ALOIA Cosimo di Dirigente/Comandante dell’Area 1-Corpo di Polizia Locale di Molfetta, a seguito delle risultanza di avviso pubblico del Sindaco del predetto Comune, per la durata di anni uno con decorrenza dall’8/07/2020 eventualmente prorogabile fino a tre anni e, comunque, non oltre la scadenza del mandato elettivo del Sindaco, fatta salva la risoluzione per giusta causa o il venir meno delle condizioni che hanno determinato l’affidamento dell’incarico;CONSIDERATO che, la stipula del contratto individuale a tempo determinato e a tempo pieno per l’incarico Dirigenziale di Comandante della Polizia Locale di Molfetta, è subordinata tra l’altro al collocamento in aspettativa senza assegni presso questa Amministrazione del Funzionario Specialista di Polizia Locale Dott. ALOIA Cosimo;VISTO che, l’art. 110 comma 5 del vigente Decreto Legislativo n. 165/2001 stabilisce che “per il periodo di durata degli incarichi di cui ai commi 1 e 2 del presente articolo nonché dell’incarico di cui all’articolo 108, i dipendenti delle pubbliche amministrazioni sono collocati in aspettativa senza assegni, con riconoscimento dell’anzianità di servizio” (contratti a tempo determinato per dirigenti e alte specializzazioni);

             VISTO che, il citato art. 29 bis del Regolamento di Organizzazione degli Uffici e dei Servizi del Comune di Bari, in materia di assunzioni a tempo determinato, dispone quanto segue: “Il dipendente di cat. D, vincitore di procedura di selezione pubblica per posto a tempo determinato, è collocato in aspettativa senza assegni, utili ai fini dell’anzianità di servizio, per tutta la durata dell’incarico”;

RITENUTO, pertanto, che nulla-osta al collocamento in aspettativa senza assegni del Dott. ALOIA Cosimo, dipendente di questo Comune con il profilo professionale di Funzionario Specialista di Polizia Locale, in ossequio a quanto previsto dalle disposizioni legislative e regolamentari vigenti;

VISTO la nota prot. n. 45166 del 03/07/2020 del Segretario Generale del Comune di Molfetta;
VISTO l’art. 110 del T.U.EL. approvato con D.Lgs 267/2000
VISTO l’art.29bis del vigente Regolamento sull’organizzazione degli Uffici e dei Servizi del Comune di Bari;

VISTO l’art. 107 del T.U.E.L. approvato con D.Lgs. 267/2000;
VISTO l’art. 110 commi 1-2-5 del T.U.E.L. approvato con D.Lgs. 267/2000;
VISTO l’art. 151, comma 4, del T.U.E.L. approvato con D.lgs. n. 267/2000;
VISTI gli artt. 183 e 184 del T.U.E.L. approvato con D.Lgs. 267/2000;
VISTI gli articoli 58, 59 e 60 del vigente Statuto Comunale;
VISTO l’art. 4, comma II, del D.Lgs. 165/2001;
VISTO il vigente Regolamento di Contabilità;
DATO ATTO che il presente provvedimento non comportando impegno di spesa non va trasmesso alla Ripartizione Ragioneria Comunale;

DATO ATTO, altresì, che la presente determinazione sarà inviata alla Segreteria Generale per la raccolta e l’affissione all’Albo Pretorio del Comune di Bari al solo fine di rendere conoscibile la stessa;

DETERMINA

  1. AUTORIZZARE, per le motivazioni in narrativa indicate, il collocamento in aspettativa senza assegni per anni tre, ai sensi dell’art. 29 bis del vigente Regolamento sull’organizzazione degli Uffici e dei Servizi del Comune di Bari, del Funzionario Specialista di Polizia Locale Dott. ALOIA Cosimo, nato a Montemesola (TA) l’8/08/1966, per poter assolvere all’incarico Dirigenziale di Comandante della Polizia Locale conferito dal Sindaco del Comune di Molfetta, con stipula di contratto a tempo determinato e a tempo pieno per la durata di anni tre a decorrere dall’8/07/2020 e comunque non eccedente il mandato elettivo del Sindaco e fatta salva la risoluzione per giusta causa o il venir meno delle condizioni che hanno determinato l’affidamento dell’incarico di cui trattasi;

2. DISPORRE, inoltre, la cessazione dell’utilizzo parziale in regime di convenzione – ex art. 14            del CCNL 22/1/2004 – del Funzionario Specialista di Polizia Locale Dott. Aloia Cosimo presso il   Comune di Bitetto, a decorrere dall’8/07/2020 (ultimo giorno lavorativo 07/07/2020);

3) DARE ATTO che il periodo suddetto di aspettativa è senza retribuzione, utile ai fini dell’anzianità di servizio, per tutta la durata dell’incarico;

4) TRASMETTERE, ad avvenuta esecutività, il presente provvedimento al Comune di Molfetta ed all’interessato;

5) DISPORRE l’invio della presente determinazione alla Segreteria Generale per la raccolta e l’affissione all’Albo Pretorio ai fini conoscitivi dell’atto;

6) DARE ATTO che la presente determinazione è immediatamente eseguibile giusta art. 25, comma 4, del Regolamento sull’Organizzazione degli Uffici e dei Servizi del Comune di Bari.

 

Precedente Quel maledetto pomeriggio dell'estate del '92 Successivo La “giustizia svenduta” di Trani, travolse anche le indagini sull’omicidio di Anna Maria Bufi? – seconda parte