Bari, la Finanza passa al setaccio i b&b: troppi abusivi, regolari solo 200 su oltre mille

Non solo Giovinazzo o le loclità costiera, ma anche le strutture in piena città: gli investigatori chiedono la documentazione che spesso non esiste. Ci sono oltre mille offerte riservate ai turisti spesso stranieri fonte: Gabriella de Matteis – bari.repubblica.it

L’ultimo controllo in ordine di tempo è stato eseguito ieri a Giovinazzo in un b&b ma nei giorni scorsi gli uomini della Guardia di finanza hanno condotto verifiche anche nelle strutture ricettive della città, nelle case vacanze e nei bed and breakfast. Un’attività di monitoraggio avviata contro la piaga dell’abusivismo denunciata più volte dalle associazioni di categorie. Nelle ispezioni, i militari delle fiamme gialle hanno chiesto ai gestori di poter visionare tutta la documentazione amministrativa per capire se la struttura sia regolarmente autorizzato o se invece si tratta di una casa vacanza o di un b&b non in regola.

Nei giorni scorsi il caso dell’abusivismo di molte delle strutture ricettive, soprattutto nel capoluogo pugliese dove i numeri del turismo quest’anno sono in crescita, era stato segnalato dagli albergatori e dalle associazioni dei b&b regolarmente registrati durante la riunione del tavolo tecnico istituito dall’assessorato al Turismo del Comune. Un allarme al quale era seguito un potenziamento dei controlli da parte della polizia municipale.Ora le verifiche della guardia di finanza.

A Bari sono prima di tutto i numeri a destare sospetti. Le strutture ricettive come i b& b regolarmente registrati sono 200, ma scorrendo gli annunci sulle piattaforme principali di prenotazione delle camere sono molto di più. Un portale ad esempio per il capoluogo pugliese offre più di 1100 soluzioni. «Basterebbe controllare anche sui social, scorrendo gli annunci di molte case vacanze per capire che si tratta di strutture improvvisate e non in regola » spiega Giovanna Castrovilli, presidentedell’associazione Extralberghiero Terra di Bari.
 
Le proposte inserite sulle piattaforme telematiche sono diverse. E nel capoluogo pugliese arrivano da diversi quartieri. Nella città vecchia sono stati trasformati in case vacanze molti dei tradizionali “bassi”, al quartiere Libertà invece appartamenti anche in palazzi fatiscenti. E molte alloggi nelle zone più periferiche vengono pubblicizzati come soluzioni centrali. Un fenomeno quello dell’abusivismo delle strutture ricettive denunciato anche da Francesco Caizzi, vice presidente nazionale di Federalberghi che dinanzi all’ipotesi di introduzione dell’imposta di soggiorno a Bari ha auspicato più controlli.
 
Nelle ispezioni, gli uomini della Guardia di finanza hanno chiesto ai gestori di esibire la Scia, e cioè la documentazione che deve essere depositata al Comune ma anche la registrazione al portale della Regione Puglia attraverso il Cis, il codice identificativo di struttura, obbligatorio a partire dal 2020 « per le strutture ricettive non alberghiere, per ogni singola unità ricettiva pubblicizzata con scritti o stampati o supporti digitali».

Utilizzando il sito o eseguendo lo scroll della pagina accetti l'utilizzo dei cookie della piattaforma. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Altervista Advertising (Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.) Altervista Advertising è un servizio di advertising fornito da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. Dati Personali raccolti: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: Italia – Privacy Policy: https://www.iubenda.com/privacy-policy/8258859 Altervista Platform (Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.) Altervista Platform è una piattaforma fornita da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. che consente al Titolare di sviluppare, far funzionare ed ospitare questa Applicazione. Dati Personali raccolti: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: Italia – Privacy Policy: https://www.iubenda.com/privacy-policy/8258716

Chiudi