Appello ai candidati sindaco contro l’abusivismo commerciale

Alle ore 7:30 in via P.Amedeo n.20-24 era già prenotato (leggi occupato abusivamente) il suolo pubblico da un signore pluri-denunciato e probabilmente ci rimarrà fino alle 18.00, come spesso avviene. Anche le attività commerciali, che esistono in zona, devono chiedere gentilmente di potervi accedere o di poter aprile le vetrine commerciali per cui pagano le tasse comunali.

Dopo aver svolto le loro “attività” i signori lasciano sul marciapiede i contenitori della frutta venduta in attesa che qualche amico dell’ASM passi a ritirarle. Naturalmente questo è l’esempio più eclatante di “mercato diffuso ambulante” a posto fisso abusivo voluto dalle “famiglie” molfettesi e realizzato dal Sindaco Senatore Azzollini. Al momento nessun candidato sindaco, nel proprio programma e negli interventi pubblici, ha palesato la voglia, l’interesse o l’obiettivo programmatico di combattere e risolvere l’antico problema dell’abusivismo commerciale a Molfetta.

Naturalmente se qualche candidato lo vorrà fare lo dovrà dimostrare con i fatti. Pertanto chiediamo ad ognuno dei cinque candidati di farsi un giro della città, fare l’elenco delle postazioni abusive e chiedere l’intervento delle Forze dell’Ordine, tanto la Polizia Municipale non interviene più. Se nessuno lo farà i potenziali astensionisti al voto dell’11 giugno diventeranno ancora di più e varrà la regola con cui quattro anni fa un ex assessore alla legalità (che si ricandida) liquidò la questione con una semplice ed efficace battuta: “Chir sò vout (Quelli sono voti).

p.s. si consiglia il seguente itinerario: 

via Bari n. 27;  – viale PioXI n. 17/D;  – Largo Michiello 23; – via P.Amedeo , tra il civico 24 e 20, angolo Via Rattazzi; – Piazza Principe di Napoli angolo con via Adele Cairoli – via Massimo d’Azeglio, n. 150 (occupa stabilmente marciapiede e strada anche di notte e di giorno apre ombrellone che occupa la strada); – via Immacolata n. 13 ( strada e marciapiede); – via Immacolata, altezza del civico 25; – via cap.Magrone n. 66-68 angolo via Cap. Manfredi Azzarita; –  via Ten Silvestri angolo via Cap De Candia, ecc, ecc,…

 

Be Sociable, Share!
Precedente La Tenenza di Molfetta sequestra 101 colli di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” Successivo Foggia, esplode una bomba contro l'auto di un sindacalista Uil. "Gesto vile"