A Molfetta l’abusivismo non risparmia la spiaggia

Ogni anno la stessa storia, ma nessuna istituzione riesce a prevenire l’abusivismo da spiaggia. Sono arrivati alle 07:45, con tre auto, accento decisamente non molfettese, e hanno cominciato a costruire l’accampamento. Non mancava nulla, dal frigo al cucinino a gas, gruppo elettrogeno, riserve di acqua e materassi. Si presuppone che un tale accampamento, vietato dalle ordinanze comunali e regionali, sia destinato a permanere per qualche giorno. Vedremo se entro domani mattina qualcuno provvederà a smantellarlo.

Be Sociable, Share!
Precedente "Destination de dieu" - di Andrea Gadaleta Caldarola Successivo Pedane d'accesso a mare, dove è vietata la balneazione?