Ma la canna fumaria di “Beer Condicio”, al momento, è regolare?

Ma la canna fumaria di “Beer Condicio”, al momento, è regolare? I Commissari straordinari, i sindaci e gli assessori passano e se vanno, invece i Dirigenti Comunali rimangono e acquisiscono sempre più potere e soprattutto decidono spesso di esercitare l’arte delle omissioni in atti d’ufficio. E’ quello che capita spesso alle nostre denunce che mirano dritto al macchinoso artificio di confezionare... Continua »
maggio 30, 2017 / 0

Comune salentino sforò per 4 anni il patto di stabilità: sequestrati beni per 1,6 milioni a ex amministratori

Comune salentino sforò per 4 anni il patto di stabilità: sequestrati beni per 1,6 milioni a ex amministratori fonte: http://bari.repubblica.it – di CHIARA SPGNOLO LECCE – Proprietà immobiliari e conti correnti bancari per un totale di un milione 568mila 244 euro, appartenenti a ex amministratori comunali di Melissano (Lecce), sono stati sequestrati su disposizione della Procura regionale della Corte dei conti a conclusione delle indagini sul dissesto finanziario... Continua »
maggio 29, 2017 / 0

Il processo per la costruzione del nuovo porto commerciale di Molfetta rinviato al 2 ottobre

Il processo per la costruzione del nuovo porto commerciale di Molfetta rinviato al 2 ottobre fonte: http://www.bonificamolfetta.it/?p=964 Saltata la calendarizzazione delle udienze del processo per la costruzione del nuovo porto commerciale di Molfetta. L’ultima udienza si era conclusa con il rinvio al 25 Maggio perché i giudici Lucia Anna Altamura e Lorenzo Gadaleta, si erano astenuti per aver già valutato alcuni profili del procedimento in qualità di giudice... Continua »
maggio 27, 2017 / 0

Fissata l’udienza di rinvio a giudizio, per calunnia e diffamazione, di Saverio Masi ex capo scorta del pm di Matteo

Fissata l’udienza di rinvio a giudizio, per calunnia e diffamazione, di Saverio Masi ex capo scorta del pm di Matteo fonte: http://www.panorama.it Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Palermo, Lorenzo Jannelli, ha fissato l’udienza per il rinvio a giudizio per diffamazione e calunnia, di Saverio Masi, l’ex capo scorta del pm Antonino di Matteo, magistrato di punta dell’inchiesta Stato-mafia. Il militare figura proprio come superteste della pubblica accusa.... Continua »
maggio 26, 2017